Home Archivio 2014 - I Riconoscimenti

Rassegna Azzurro Salentino Riconoscimenti 2014

Nella splendida cornice della Sala del Capitello di Palazzo Nervegna, davanti ad un pubblico numeroso e partecipativo, si è tenuta sabato scorso la sesta edizione di Rassegna Azzurro Salentino, divenuta un punto fermo delle attività culturali della nostra regione, voluta fortemente dall’Associazione Culturale “Ulisse”, per valorizzare e premiare le eccellenze appartenenti alle province di Brindisi, Lecce e Taranto.

In questa edizione, patrocinata dal Comune di Brindisi, Confindustria Brindisi e dall’azienda Umana Venezia, leader nel settore del lavoro interinale, RAS ha intenso valorizzare tre settori, quali la cultura, il marketing territoriale e l’imprenditoria giovanile.

I riconoscimenti e le menzioni d’onore sono state consegnati al critico d’arte prof. Massimo Guastella per la cultura, a Walter Baldacconi, giornalista e direttore del gruppo Studio 100 TV per il marketing territoriale, e al dott. Ivan Tanzariello, presidente dei giovani industriali di Confindustria Brindisi per l’imprenditoria giovanile, per aver ideato il marchio Medibreak, un’innovativa modalità di distribuzione automatica di alimenti della dieta mediterranea.

Sono intervenuti il direttore esecutivo di RAS, Giacomo Ruggiero, che ha fatto gli onori di casa, il cerimoniere, cav. Angelo Ruggiero, presidente dell’Associazione “Ulisse”, il presidente del Consiglio comunale di Brindisi, Luciano Loiacono, che ha esaltato il ruolo di questa manifestazione, anticipando che il Comune di Brindisi promuoverà questa iniziativa anche per il prossimo anno, il direttore di Confindustria Brindisi, Angelo Guarini, il Testimonial RAS, l’imprenditore Vincenzo Ingrosso dell’Azienda Processi Speciali, leader nel settore aeronautico, e l’istituto scolastico comprensivo S.Chiara Brindisi, partner storico della manifestazione col progetto “L’azienda nella scuola”. La scenografia della serata prevedeva anche una esposizione di quadri del pittore Michele Carpignano di Palagianello (TA).

Clicca qui per le foto della serata